Nomina del Responsabile o Addetto dei Servizi

Legge 81/2008. Requisiti per la nomina del Responsabile o Addetto dei Servizi di Prevenzione e Protezione

Novità normative

Il nuovo Testo unico non prevede più l’obbligo di comunicazione del nominativo del RSPP agli Organi di controllo (Asl e Ispettorato del lavoro). Tale comunicazione costituiva di fatto un riferimento certo, probante l’assunzione di incarico. Si ritiene che venendo meno l’obbligo di tale comunicazione, possa essere utile un atto interno (ad esempio un verbale del consiglio di amministrazione ove presente), anche come elemento integrante l’eventuale modello organizzativo adottato dall’azienda, e con adeguata pubblicità dello stesso (es. l’affissione in bacheca). Si evidenzia che comunque il nominativo del RSPP va indicato espressamente ex art. 28 c. 2 lett. e) nel documento o autocertificazione dei rischi.

Caratteristiche per la Nomina RSPP o ASPP

E’ possibile nominare ex novo RSPP e ASPP in possesso dei due requisiti:

  1. titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria superiore;
  2. attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento dei corsi di formazione previsti dalla Conferenza Stato-Regioni (Moduli A, B e C).

Tabella 1: RSPP

Durata dell’incarico in atto
Titolo di studio Esonero Formazione di base Aggiornamento quinquennale
RSPP con esperienza superiore a 3 anni nominato prima del 14/2/03 e con attività ininterrotta nel semestre 14/2/03 – 14/8/03 Qualsiasi Esonerato dal modulo A e dal Modulo B relativo al proprio settore di attività (macrosettori ATECO)

Modulo C Il quinquennio decorre dal 14/02/07. Entro il 14/02/08 deve essere assolto almeno il 20% del proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)
RSPP con esperienza superiore a 6 mesi e inferiore a 3 anni nominato prima del 14/2/03 e con attività ininterrotta nel semestre 14/2/03 – 14/8/03 Qualsiasi Esonerato dal modulo A Modulo B
Modulo C
Al termine del modulo B inizia a decorrere il quinquennio entro cui assolvere il proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)
RSPP con esperienza inferiore a 6 mesi nominato dopo il 14/2/03 e che ha frequentato corsi di formazione con contenuti indicati dall’art. 3 del D.M. 16/1/97 Diploma scuola secondaria superiore Esonerato dal modulo A Modulo B
Modulo C
Al termine del modulo B inizia a decorrere il quinquennio entro cui assolvere il proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)

Tabella 2: ASPP

Durata dell’incarico in atto
Titolo di studio Esonero Formazione di base Aggiornamento quinquennale
ASPP con esperienza superiore a 3 anni nominato prima del 14/2/03 e con attività ininterrotta nel semestre 14/2/03 – 14/8/03 Qualsiasi Esonerato dal modulo A e dal modulo B relativo al proprio settore di attività (macrosettori ATECO) Il quinquennio decorre dal 14/02/07. Entro il 14/02/08 deve essere assolto almeno il 20% del proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)
ASPP con esperienza superiore a 6 mesi e inferiore a 3 anni nominato prima del 14/2/03 e con attività ininterrotta nel semestre 14/2/03 – 14/8/03 Qualsiasi Esonerato dal modulo A modulo B Al termine del modulo B inizia a decorrere il quinquennio entro cui assolvere il proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)
ASPP con esperienza inferiore a 6 mesi nominato dopo il 14/2/03 e che ha frequentato corsi di formazione con contenuti indicati dall’art. 3 del D.M. 16/1/97 Diploma scuola secondaria superiore Esonerato dal modulo A Modulo B Al termine del modulo B inizia a decorrere il quinquennio entro cui assolvere il proprio debito formativo di aggiornamento (vedi tabella 3)

Tabella 3: Aggiornamento quinquennale

Attivi in imprese che rientrano in uno o più tra i macrosettori ATECO 1, 2, 6, 8, 9 Attivi in imprese che rientrano in uno o più tra i macrosettori ATECO 3, 4, 5, 7 Attivi in almeno una impresa che rientra nei macrosettori ATECO 1, 2, 6, 8, 9 e al contempo in almeno una impresa che rientra nei macrosettori ATECO 3, 4, 5, 7
RSPP 40 ore (20% = 8 ore) 60 ore (20% = 12 ore) 100 ore (20% = 20 ore)
ASPP 28 ore (20% = 5,6 ore) 28 ore (20% = 5,6 ore) 28 ore (20% = 5,6 ore)
Questa voce è stata pubblicata in Nomina del Responsabile o Addetto dei Servizi. Contrassegna il permalink.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...